Miku Hatsune, la nuova rock-star olografica

by

Dimenticate gli abiti di scena, i costumi sgargianti, l’entourage e tutto ciò che normalmente è legata ad una rock-star in concerto. Siamo entrati in una nuova dimensione, ed è proprio il caso di dirlo, ed cco una nuova rock-star che ha solo bisogno di elettricità per fare il suo show.

hatsune miku 1024x640 Miku Hatsune, la nuova rock star olografica

Sulla scia della pop star cibernetica, Hatsune Miku, un personaggio olografico in stile manga, è diventata fin dal suo primo concerto “live” a Marzo, un fenomeno di massa. Originariamente era stata creata allo scopo di promuovere la nuova tecnologia Vocaloid – software di sintetizzazione vocale – della Yamaha, ma Miku ora è in grado di attirare migliaia di fan.
Hatsune Miku ha debuttato in realtà il 31 Agosto 2007, quando la Crypton Future Media pubblicò il suo primo software  vocale della serie Vocaloid.

hatsune miku2 1024x768 Miku Hatsune, la nuova rock star olografica

Ma la società decise che non era sufficiente aver solo una star di copertina per il software, ma di un personaggio che rappresentasse a tutti gli effetti “la voce”, e fu così deciso di darle “vita” utilizzando la voce campionata dell’attrice Saki Fujita.
I concerti di Miku vedono una band al completo, in carne ed ossa, che supporta appieno questa speciale rock-star olografica, e con il decollo della tecnologia dei nuovi TV3D, tutto il concerto è apprezzabile in 3 dimensioni.